Uno dei requisiti fondamentali per investire è l’avere un buon piano di Money Management in modo da proteggere il capitale dai risultati negativi temporanei.

Se lei negozierà con un prodotto CFD, sarà opportuno non trovarsi mai nella posizione in cui il suo capitale circolante risulti essere superiore del 2%. Il vantaggio del negoziare con un prodotto CFD è che lei può iniziare con un importo relativamente limitato.

Se negozierà cn uno Sprinter o un Turbo, sarà necessario controllare bene il rapporto tra rischio e rendimento e utilizzare sempre lo stop-loss affinché lei sia a conoscenza della perdita o del profitto che andrà ad accettare.

Se invece negozierà un contratto Future, dovrà tener contro del margine iniziale sul conto deposito. Con il DAX il margine iniziale temporaneo sarà di € 40.000 per contratto.

Noi crediamo che sia meglio operare con il margine più alto possibile, in questo modo lei potrà continuare a negoziare anche in situazioni di perdita inaspettate.

N. B.

Ogni tipo di investimento comporta dei rischi e delle perdite, che a loro volta possono superare il deposito. Si consiglia di non rischiare troppo e di proteggere il denaro con un rigido piano di Money Management.

Ma forse ancora più importante è investire esclusivamente denaro che ci si può permettere di perdere!